Ricerca immobili

newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle notizie

dal mondo immobiliare.

Napoli, continua la ripresa del mercato immobiliare residenziale

25/09/2017

Continuano ad arrivare buone notizie dal mercato immobiliare napoletano che, stando all'analisi contenuta nel 2° Osservatorio Immobiliare 2017 di Nomisma, starebbe registrando delle compravendite residenziali a livelli pre-crisi. Restano invece fermi i dati riguardanti gli immobili d'impresa, sulla quale graverebbero anche le conseguenze del ridimensionamento delle attività economiche.

Napoli, compravendite immobiliari a livelli pre-crisi

Nel primo semestre del 2017 il segmento residenziale del mercato immobiliare di Napoli ha registrato un + 17%, rispetto al I semestre del 2016, superando così anche i livelli del 2011, e andandosi a posizionare di diritto tra le città più in crescita a livello nazionale.

Anche la flessione dei prezzi di mercato sta andando pian piano ad assottigliarsi,  risultando pari a -0,4% a livello semestrale e -1,2% su base annua: mentre risultano quasi stabili i prezzi degli immobili siti  nel centro di Napoli e nelle zone di pregio. Ad implementare le compravendite ci sarebbero anche l'alta percentuale di sconti applicati, che per gli immobili nuovi si aggirerebbe intorno al 12% mentre, per l'usato, un 17% destinato a salire inesorabilmente in caso d'immobili siti nella periferia di Napoli. 

Migliorano - pur restando lontani dai livelli pre-crisi - anche i tempi di vendita, che si aggirano intorno ai 6,5 mesi sia per le abitazioni usate che nuove.