Ricerca immobili

newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle notizie

dal mondo immobiliare.

Napoli città più favorevole alle piccole aziende

07/05/2019

SumUp, azienda fintech leader in Europa nel settore point-of-sale mobile, ha di recente stilato una graduatoria che prende in considerazione le 100 città più popolose d'Europa, comparate in base a quattro criteri: quantità e tipo di piccole aziende, densità, disponibilità, prezzi/affitti degli immobili, supporto esterno.

Ebbene, l'Indice delle Piccole Imprese 2019 - questo è il nome ufficiale della graduatoria, ha riservato una bella sorpresa. Al 18° posto troviamo Napoli, eletta città italiana più favorevole allo sviluppo delle piccole aziende, seguita da: Milano (20°), Roma (22°) e Torino (23°), Genova (65°), Palermo (68°), Firenze (84°), Bologna (88°) e Bari (96°).

L'Indica ha messo poi in luce i criteri dei prezzi e degli affitti degli immobili e, ancora una volta troviamo Napoli sul posto più alto del podio, con un punteggio di 9,45  su 10,00. A seguire: Torino con 9,09 e Palermo con 8,64.

Il capoluogo lombardo è solo sesto con 4,27, dovuto ai costi molti alti raggiunti dal mattone in questo periodo.